Immagine Questo argomento è ovviamente assai familiare per me. Potremmo cominciare a parlare delle barriere mentali che le persone la società hanno nei confronti dei disabili, sarebbe sicuramente importante, ma per adesso parliamo semplicemente di barriere architettoniche. Purtroppo mio malgrado ho notato che più si scende verso il sud del mondo più aumentano gli scalini “simpatica questa frase” comunque sia si trovano gli scalini un po’ ovunque in certi palazzi di vecchia concezione dove pur essendoci l’ascensore prima c’è una rampa di scale solitamente inutile quanto vorrei che all’architetto colpevole di questo scempio adesso in là con gli anni abiti in uno dei suoi stupendi condomini. Poi ci sono i palazzi storici dove quasi sarebbe un rovinare l’opera d’arte fare una scivola però possibilmente abbiamo traforato le pareti per installare il condizionatore d’aria. Per non parlare del palazzo nuovo ultramoderno con scalini tecnologicamente costruiti in materiale super leggero. Non capisco come vengono dati  i permessi specialmente quando si tratta di luoghi pubblici… Paradossalmente mi è capitato di vedere in un locale pieno di scale il bagno per disabili certo per arrivarci magari dovevano prendermi e portarmi a spalla però la pipì potevo farla tranquillamente mistero.  (in realtà dell’ubicazione di questo bagno me hanno parlato in quanto io sicuramente non mi faccio portare a spalla).

Adesso dico ma una bella scivola la renderebbe la vita più semplice a tutti, immaginate di dover portare a casa non per forza un disabile, che poi magari parla sporca ma che ne so un elettrodomestico, credo che con un carrellino arrivi più intero.

Dovrebbero sapere tutti quelli che mi hanno dato la loro disponibilità per salire la malcapitata scala che se l’elettrodomestico cade si può ricomprare se cado io… sono volatili per diabetici. Fortunatamente a me certe cose mi scivolano sopra è la mia vita la faccio comunque!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...