Inutile negarlo da quando ho pubblicato il mio libro mi sento una responsabilità differente nello scrivere vorrei essere più interessante più preciso più bravo. Forse sono troppo autocritico più leggo quello che ho scritto meno mi piace in fondo più mi guardo allo specchio e meno mi piaccio quindi forse è nella mia natura diciamo che sono più bravo in diretta facendo un esempio televisivo quando faccio un discorso quando parlo di qualcosa mi piace vedere la reazione di fronte a me così da poter modificare non il concetto ma magari il modo di fare quello che voglio al mio interlocutore. Io non sono mai d’accordo non quelli che dicono di non cambiare mai idea quello che chiamano coerenza per me spesso è sinonimo di chiusura mentale quelle chiusure mentali sono proprio le cose che voglio evitare da sempre.

Annunci

Tu chiamale se vuoi opinioni.

Opinioni dettate dalle emozioni spesso mi capita di leggere vari punti di vista giuste o sbagliate che siano le opinioni si devono esprimere condividere? Io questa domanda me la faccio spesso non sono proprio il tipo che le lascia a dire mi sento una persona diretta spesso troppo e per questo magari non vengo sempre capito ma è il mio modo di essere il mio carattere. Però sono disposto ad ascoltare le opinioni altrui magari ancora non sono riuscito a smussare certi modi di dire le cose, forse perché odio chi inizia le frasi dicendo secondo me o dal mio punto di vista anche perché è ovvio che se lo dici tu e dal tuo punto di vista…

Va bene Voglio cominciare a scrivere su questo blog ma purtroppo lo devo fare sempre a modo mio confuso e compulsivo Spero che comunque piace

 

 

Scrivimi

letteraCaro Nino volevo scriverti volevo essere dell’umore giusto per cominciare questo Mio nuovo progetto condividere i miei pensieri alla persona a cui non puoi veramente dire bugie Cioè me stesso Il problema è sempre che i miei pensieri spesso saltano da una parte all’altra della mia mente, mi ritrovo a scrivere nel poco tempo che ho davanti al computer con un programma che spesso non capisce esattamente quello che dico o almeno improvvisa un po’ le parole ma tanto so che il senso tu lo capirai ci sentiamo presto e Cominciamo questo progetto