eroe
e·rò·e/
sostantivo maschile
1.
Persona che per eccezionali virtù di coraggio o abnegazione s’impone all’ammirazione di tutti.
 Ma la cosa che mi fa riflettere è da dove viene l’ammirazione da parte di tutti?
 Forse perché è più facile ammirare che seguire l’esempio?
 In fondo sono tutti bravi a salire sul carro dei vincitori pronti a scendere alla prima difficoltà.
 Allora forse l’eroe è colui che ha più coraggio o meno paura? Sembrerebbe la stessa cosa ma per me non è così, coraggio e paura sono l’antitesi dello stesso comportamento? Oppure devono collaborare assieme per creare l’eroe?
 Senza paura non ci sarebbe un eroe ma solamente un incosciente! Quindi forse ci vuole il giusto coraggio di abbattere la paura per diventare un eroe.
 E onestamente della ammirazione di tutti il vero eroe se ne frega!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...