Il mio cane  primo capitolo

quando si decide di prendere un animale da compagnia come per esempio un cane si dice ho comprato un cane oppure semplicemente ho un cane magari posseggo un cane. Io la vedo come sempre in queste pagine alla mia maniera.

Nella vita della nostra famiglia hanno fatto parte  cinque cani il primo è stato un simpatico bastardino che come da programma si chiamava snoopy era un incrocio tra un volpino ed un coker e chissà cos’altro, io ero molto piccolo all’epoca e purtroppo non avevamo una casa adatta a lui, quindi stava in un terrazzo molto grande ma spesso era solo certo giocavamo assieme ma sua ambizione più grande era quella della caccia, ed infatti quando  aveva l’opportunità scappava per le campagne ritornando un po’ sfatto ma soddisfatto, infatti aveva sempre qualche preda nella sua bocca.

Ma andiamo al dunque. Adesso voglio parlarvi di quello che è stato il mio cane cioè quello con cui ho vissuto assieme, anzi preferisco dire abbiamo condiviso un percorso della mia vita.

Argo  questo era il suo nome, È nato proprio sotto i miei occhi perché la mamma era mia invece il papà era il cane di un nostro vicino di casa (anche lui un gran cane). Quando si fa accoppiare una cagna solitamente si paga la monta, oppure al padre va il cucciolo maschio, ed era andata proprio nella seconda ipotesi su tre cuccioli due femmine  erano rimaste a noi è l’unico maschio era andato al papà infatti il nome Argo non è stata una mia idea ma è stata data da i padroni del papà che due giorni dopo  hanno deciso di ridarcelo perché crescendo due maschi nella stessa casa potevano creare qualche problemino.

All’epoca non sapevo quanto nella letteratura quel nome fosse importante, all’epoca tutte le cose fantastiche di cui era capace di questo cane io nemmeno le notavo all’epoca io però riuscivo ad accarezzarlo adesso non potrei.

Annunci

Un pensiero su “Questa la voglio pubblicare in più capitoli la storia del mio cane

  1. Ricordi meravigliosi ,Argo era il tuo cane…. gli mancava solo la parola…Potevi accarezzarlo è vero, oggi non potresti …ma oggi come allora sei capace di amare e trasmettere le tue emozioni in altri mille modi sei un ragazzo molto forte e determinato ,TI VOGLIO BENE

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...