urlUltimamente il numero delle fotografie è aumentato in maniera esponenziale. Da quando le fotocamere dei telefonini si sono migliorate tutti abbiamo la possibilità di immortalare un momento senza nessuna difficoltà. Sicuramente la qualità e la ricercatezza lascia un po’ a desiderare non so quante foto di piedi ho visto ultimamente, ma lasciando perdere le foto fatte diciamo di impulso, riflettevo un po’ sulle fotografie fatte negli eventi un po’ più importanti come per esempio un compleanno o qualcosa del genere.

Questa mia riflessione consiste  in una strana coincidenza che ho notato riguardando le fotografie dei miei compleanni.

La coincidenza sta nel fatto che nella maggior parte di queste fotografie l’amico dell’epoca  a me più caro, il cosiddetto “migliore amico”, non è quasi mai vicino a me anzi spesso non è proprio presente nelle fotografie. Intanto lui c’era non poteva mancare poi è arrivata la risposta: il migliore amico nelle fotografie nelle mie fotografie di solito è proprio quello che fa le fotografie.

Perché la vera amicizia è esserci. Rendersi utile senza che venga richiesto.

Esserci e basta!

Invece adesso mi inchino ai selfie perché quelli posso farmeli con il mio migliore amico!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...