ci vorrebbe un amico.1

Ultimamente mi vengono questi titoli aggrappandomi alle canzoni.

Carissimi amici miei non vi preoccupate non ho bisogno di un amico, non mi sento solo, certo di amici non ce n’è mai abbastanza. Ma quanti sono gli amici veri?? Con quanti ci sentiamo tranquilli nel dimostrare le nostre debolezze? Di quanti possiamo veramente contare nel momento del bisogno? E quanti hanno deluso le nostre aspettative? Questi ultimi erano amici veri? Sì d’accordo mi faccio veramente tante domande sull’amicizia, io non l’ha chiamerei incertezza o dubbio… È che in fondo per me il sentimento dell’amicizia è veramente importante e come tutte le cose importanti vanno sempre rinnovate, modificate e coltivate. Non mi piace dare niente per scontato specialmente un sentimento di tale importanza, e non sempre conta la presenza assidua secondo me un amico è quello che anche se non vedi per mesi quando dopo molto tempo siete nuovamente assieme proprio quel tempo viene cancellato.

P.s. fortunatamente non ho molto tempo per scrivere perché ho tante cose da fare però approfondirò l’argomento.2117184668921445183964271-712294

Annunci

Il giorno del ringraziamento

thanksgiving-movie-tacchini-giorno-ringraziamento questa sentita festa negli Stati Uniti da noi in Italia è arrivata grazie alla moltitudine di serie tv o film. Fondamentalmente storicamente i padri  pellegrini che poi sarebbero i colonizzatori degli Stati uniti vengono invitati dai nativi americani a festeggiare il raccolto e quindi dimostrano per l’appunto loro la si detta gratitudine. Non vorrei sfociare in una discussione politica sull’colonialismo imposto… Ma rifletto sul fatto che alle volte chi si aspetta un grazie lo fa per un tornaconto chi non si aspetta niente lo fa davvero con il cuore.

tu chiamale se vuoi emozioni!

Cosa sono le emozioni? Amore, gioia, paura la tristezza ad esempio sono emozioni sono sentimenti? In fondo cosa differenzia le due parole secondo me l’emozione o il manifestarsi della stessa è frutto di un sentimento che magari non sempre riusciamo ad esprimere.Quindi quelle che io chiamo emozione e quella sensazione tangibile ma non tangibile dell’espressione di un sentimento. Quante volte vi è capitato che vi chiedano banalmente come va, riuscite a notare la differenza della stessa domanda fatta per l’appunto con emozione o sentimento? In fondo ognuno di noi è libero di essere più o meno freddo nei confronti degli altri ma vi invito a riflettere quando chiedete come va… Con quale sentimento lo state facendo vi state “emozionando”? Io penso di accorgermi quando questa domanda viene fatta in maniera emozionale, e voi? Ve ne accorgete? C’erano sicuramente domande più profonde e più sentimentali ma intanto riflettiamo su questa.emozioni-1728x800_c