ferie estive.

ferie_agosto Bene o male sono una tradizione italiana per lo più meritata per tanti che dopo un anno di lavoro vorrebbero un attimo fare altro. Certo per molti inizia il lavoro cioè quelli che per l’appunto con gente che va in ferie ci lavora. Però la piccola  riflessione di cui oggi volevo parlare è quello che sta succedendo in Italia dove il nostro premier usa il fatto che dovranno prendere meno ferie quasi come minaccia per i colleghi suoi. Certo immagino che lavorare circa tre giorni la settimana con stipendi di quel calibro spostamenti spese e pranzi pagati possa creare quello stress che fa veramente avere bisogno delle vacanze. Non come quei disoccupati fortunatissimi che vanno a mare tutto il giorno oppure passeggiano per le strade della città sotto il sole cercando qualcosa da fare come per esempio portare la pagnotta a casa…

Insiemi matematici.

lo18_pag19 Mi ricordo questo argomento, mi sembra addirittura si faceva anche alla scuola elementare. Gli insiemi…. Ci spiegavano come gruppi di numeri o altre cose nei casi appunto più elementari potevano essere animali o colori si potevano anche riunire in gruppi più ampi condividendo spazi ed situazioni comuni. Crescendo mi sono accorto che questa costante vale nella nostra vita quelle insieme di anni che passiamo in questa realtà. Sì proprio insieme di anni perché il tempo forse è quella costante difficile da modificare e quasi impossibile da percepire in una maniera comune, alle volte sembri non passi mai altre volte passa troppo in fretta. Certe volte mi chiedo di quanti insiemi ho fatto parte di quanti insiemi  ho contribuito a creare. L’insieme di cui volevo parlare è l’insieme più bello ma anche complicato l’insieme amicizia nell’insieme amicizia e sicuramente più semplice quando non si  sovrappongono interessi  perché potrebbero creare per l’appunto un nuovo insieme quello degli amici per interesse, che poi tutto sommato non è male siamo sempre un insieme magari di natura differente. Fondamentalmente io sono dell’idea che la cosa fondamentale nella vita è condividere… Condividere esperienze condividere pensieri condividere pareri condividere insiemi… Quindi io l’insieme Nino cercherò di lasciarlo sempre aperto.

aforisma

 si dice cospargersi il capo di cenere oppure mettere corone di allori! La cenere teniamola nel cammino di allori usiamoli per fare dell’acqua bollita… Cerchiamo di essere semplicemente belle persone

Anche le rocce piangono.

Balanced_Rock Questo titolo purtroppo è dato dal momento perché in questo momento non sono al pieno delle mie forze per quanto non mi lascio abbattere. Spesso  quelli che vogliono più bene e sicuramente non sono del tutto obiettivi “in fondo ogni scarrafone è bello a mamma sua” mi paragonano a punto ad una roccia. Perché nonostante tutto riesco ad essere forte in situazioni abbastanza particolari nonostante tutto anche grazie anche alla parola di cui ho parlato nel articolo precedente sono consapevole di quello che sono. Però anche le rocce all’interno pur sembrando indistruttibili diventano tenere certe volte per fattori esterni il vento, l’acqua, il fuoco oppure per fattori interni che si mangiano dall’interno senza che nessuno se ne accorga. Ma in qualunque dei casi proprio come le rocce possiamo cambiare forma ma dobbiamo mantenere sempre la propria natura alle volte come per l’appunto alle rocce dobbiamo appoggiarci agli altri per ritornare a diventare forti e magari più avanti può appoggiare altri su di noi. Prendiamo ad esempio un diamante che partendo da il carbone materiale alquanto fragile dopo sofferenza tempo e tanta fatica diventa un altro materiale stupendo e luccicante. Quindi facciamo passare le intemperie  dentro e fuori di noi magari riusciamo a diventare sempre qualcosa di più bello… Oppure diventeremo semplicemente polvere.